ads

Originali tecniche per dipingere con i propri figli

 

Disegnare e pitturare sono hobby che possono giocare un ruolo importante nella crescita di un bambino così come nel rafforzamento del suo rapporto con i genitori e gli altri bambini. Sono mezzi di espressione attraverso i quali poter comunicare il proprio stato d'animo senza l'ausilio di alcuna parola ed è per questo importante che sin dalla tenera età i bambini abbiano un giusto approccio a queste attività. Di seguito riportiamo le tecniche di pittura più interessanti da far sperimentare ai propri bambini:

Dipingere con il caffè.

Si può usare un caffè espresso molto forte e ristretto, del decaffeinato, orzo o cacao, ed usarli come acquerelli, il buon aroma sarà un piacevole compagno di pittura.

Dipingere con gli ortaggi e le verdure.

Se non si hanno a disposizione delle formine, si possono usare ortaggi e verdure per dare forma alle proprie fantasie. Si possono creare timbrini di vario genere, applicarvi le tempere ed usarli per stampare bizzarre forme colorate sul foglio.

Dipingere con il contagocce.

Si tratta di un'attività molto divertente ed al contempo utile. Si diluiscono le tempere con l'acqua e si usa il contagocce al posto del pennello, servirà a rafforzare i muscoli delle dita della mano dei più piccini.

Dipingere con il pluriball.

Il pluriball può essere riciclato per dipingere, l'effetto ottenuto sarà come quello delle tecniche dell' impressionismo!

Dipingere con le impronte di piedi e mani.

Per acquisire maggiore consapevolezza del proprio corpo ed avere un'esperienza sensoriale unica nel proprio genere si consiglia di sperimentare nei primi anni di vita del proprio pargolo la pittura con mani e piedi.


 
originali-tecniche-per-dipingere-con-i-propri-figli
 
 
 
 

Guarda anche