ads

I benefici dei giochi di ruolo

 
i-benefici-dei-giochi-di-ruolo

Il "gioco di ruolo" può risultare un importante supporto per riuscire a gestire nel migliore dei modi le emozioni negative nel mondo dell' infanzia. Difatti il bambino si sentirà molto più libero di mostrare senza alcun imbarazzo le proprie emozioni, poiché lo farà in una forma recitativa.
Conseguentemente mostrando apertamente i suoi stati emozionali non solo avrà la possibilità di capirli meglio, ma pure di allontanarli da sè con successo.
Quindi è importante sottolineare il grande valore del gioco di ruolo che ha degli effetti sicuramente terapeutici dal punto di vista "emozionale" e, correlatamente, anche sui rapporti sociali.
Difatti per merito del gioco di ruolo il bambino ha l'opportunità di provare una parte che non gli appartiene, riuscendo conseguentemente a identificarsi con gli altri.
Questa tipologia di gioco costituisce un ottimo rimedio, anche perché il bambino riesce a migliorare considerevolmente la gestione delle sue emozioni negative.
Oltre ciò ha modo di incrementare la stima nei propri confronti e di rendersi conto delle attitudini personali.
In più il bimbo riesce a comprendere che in ogni individuo esiste sia una parte buona sia una più cattiva, come pure i lati negativi che possiede lui stesso e ha la possibilità di poterli gestire nel modo più corretto.
Così facendo andrà ad abbassare i contrasti e a rendere migliori i suoi rapporti con gli altri.
Nel momento in cui il bambino giungerà a tale livello, si sentirà finalmente libero di poter mostrare le sue emozioni anche negative, senza aver paura di esser criticato o non capito.
Ecco perché il gioco di ruolo risulta essenziale per i bambini e quindi i loro genitori devono sollecitarli tantissimo a svolgere attivamente questa tipologia di gioco.


 
 
 
 

Guarda anche