ads

Sculacciare i bambini sarà presto un reato

 

Sculacciare i bambini, anche all'interno delle mura domestiche, è considerato un reato in numerosi Paesi. Tale "punizione" è infatti considerata dalla Legge particolarmente umiliante e mortificante. Sono tantissime le mamme ormai soddisfatte per la diffusione di una Legge che impedisce un'azione così demoralizzante per i bambini. Presto in Italia saranno presi dei provvedimenti per tutti coloro che picchieranno un bambino.

Tuttavia, c'è anche chi la pensa diversamente in quanto l'atto di sculacciare non viene considerato da molti una vera e propria violenza ma una sorta di "semplice punizione" attraverso la quale impartire la giusta educazione ai propri figli. In tanti affermano di aver appreso i giusti insegnamenti per aver preso degli schiaffoni da piccoli e quindi non bisogna farne di questo gesto un dramma. Ma è davvero corretto ricorrere alla violenza? Grazie alla Legge numerosi genitori potranno capire quanto la violenza possa essere controproducente per i propri figli. Sia che si tratti di un gesto di lieve entità o meno è pur sempre una manifestazione inadeguata che potrebbe a lungo andare portare a delle conseguenze. Infatti, tanti anni di studi effettuati su numerosi bambini hanno dimostrato che i soggetti sculacciati hanno sviluppato una maggiore tendenza ad isolarsi con conseguenti difficoltà psicologiche fino ad aver sviluppato anche un vero e proprio senso di sfida verso gli adulti.

Pertanto, sculacciare i bambini in realtà comporta degli effetti negativi: anziché impartire la giusta disciplina si innesca un meccanismo opposto attraverso il quale i bambini tendono a sviluppare un atteggiamento insolente e vulnerabile.


 
sculacciare-i-bambini-sar-presto-un-reato
 
 
 
 

Guarda anche