ads

INSIEME PER PASQUA: UNA CACCIA MOLTO SPECIALE...

 

L'anno scorso, mi è capitato di passare le feste di Pasqua in UK, dove vive e lavora mio figlio e sinceramente m'è piaciuto, e molto: in particolare ho partecipato ad una -cosa- che in Italia, per quanto ne so, non si usa o si usa pochissimo. Si tratta della "Egg hunt", tradotta - e si fa nel giorno stesso della Pasqua, prima del pranzo.

In cosa consiste? Nei giorni precedenti la Pasqua, bambini e adulti della famiglia (ma anche della scuola o della Chiesa) preparano INSIEME (ed è questo il bello!) le uova. Si può decidere quale tipo di uova: possono essere artificiali, come piccoli pacchetti, venduti bianchi proprio per essere decorati, possono essere di vero cioccolato avvolte in carta da colorare, o addirittura, come nella tradizione della Pasqua ortodossa, per es. in Romania, sono uova normali che vengono a lungo bollite, lasciate ben raffreddare e poi... date in mano agli artisti!

Come decorarle? Beh, si possono usare pennelli e colori, per es. tempera o acquerelli e... via alla fantasia, alla varietà, all'entusiasmo, agli arcobaleni! Le uova devono esprimere la gioia, la serenità, la bellezza della Pasqua cristiana, che indica la Resurrezione e l'acquisizione per tutti di un ticket per il Paradiso. Le uova poi vanno nascoste, e questa parte di solito è riservata a un adulto o ad uno dei ragazzi più altini: nella scuola si offrono mille nascondigli, ma anche in casa, sia all'interno (in caso di pioggia), che all'esterno, in cortile, in tutto il condominio e soprattutto, per chi lo possiede, in giardino.

La persona che nasconde sarebbe l'Easter Bunny, il coniglietto pasquale o di primavera che risale alle feste pre-pagane e che è simbolo di rinascita. Poi, via alla caccia, individuale, a coppie o a gruppi e ... la felicità è assicurata! Naturalmente noi siamo un po' alle prime armi, mentre nei paesi anglosassoni (UK in primis) esistono negozi appositi che vendono tutto per le feste, dai bigliettini per tutte le occasioni ai colori, agli adesivi e così via, ma si sa che la tradizione vi è molto più rispettata e "coccolata" che in Italia. Comunque, con un po' di buona volontà, di collaborazione e... inventiva, anche in Italia si può organizzare una bella caccia alle uova con premio finale, per es. un bell'uovo grosso di vero cioccolato, rigorosamente con sorpresa, a chi ha trovato il maggior numero di piccole uova colorate.


 
insieme-per-pasqua-una-caccia-molto-speciale
 
 
 
 

Guarda anche