ads

Vivere la maternità con gioia

 
vivere-la-maternita-con-gioia

Una nuova famiglia

Quando, in una famiglia, arriva un bambino, ovviamente cambia tutto; si trasformano le priorità, i tempi, gli spazi.
Un neonato focalizza quasi tutte le attenzioni su di sè, dipende completamente dalla mamma, la quale corre il rischio di sentirsi inadeguata e impacciata. Niente paura, è possibile organizzarsi e trovare un equilibrio, basta darsi il giusto tempo e seguire pochi, semplici, consigli.
La prima cosa da fare è accettare il fatto che non possiamo arrivare ovunque, che non dobbiamo fare tutto alla perfezione, che prima ancora di essere mamme si è comunque donne, mogli, amiche etc.
Annullarsi in favore del figlio appena arrivato non solo è sbagliato, è anche pericoloso e rischia di far vivere l'esperienza meravigliosa della maternità con ansie e paure.

Parola d'ordine: ORGANIZZAZIONE

Prima di tutto è opportuno organizzare le proprie giornate in modo ordinato: stabilendo quali sono le cose fondamentali ed agire per priorità. Gli aspetti meno importanti sono trascurabili.
Chiedere aiuto non farà di voi una cattiva madre, anzi, vi permetterà di vivere con più serenità i momenti dedicati al cucciolo.
Ricordate sempre che il bambino è e sarà la vostra priorità per sempre ma non un'esclusiva; dedicare del tempo a voi stesse, al vostro compagno, alle passioni farà in modo che l'arrivo del vostro bambino sia vissuto come una grande gioia e non come una schiacciante ansia.


 
 
 
 

Guarda anche