ads

10 modi per aumentare la fertilità maschile

 
Ecco 10 consigli utili per tutti gli uomini che vogliono aumentare la propria fertilità. Vietato fumare! Le sigarette contengono una tale quantità di veleni che, oltre a danneggiare la vostra salute, costituiscono un ostacolo per la fecondazione. Da eliminare assolutamente anche l'alcol, perché danneggia gli spermatozoi e riduce il testosterone nel sangue. Evitare pantaloni e biancheria troppo stretti e, in generale, ogni cosa innalzi la temperatura dei testicoli. Il calore eccessivo non permette che gli spermatozoi siano generati correttamente. Fare esercizio fisico con moderazione. Al contrario di quanto si è portati a credere, troppa palestra o l'attività sportiva agonistica possono ridurre la produzione di sperma. Usare di meno la bici e il motorino. Come nel caso dei pantaloni stretti, lo sfregamento con la sella e la resistenza opposta dagli indumenti non favoriscono la spermatogenesi. Attenti alla linea. I chili di troppo producono un aumento di estrogeni (ormoni femminili) nel sangue, con conseguenze anche gravi, tra cui il calo del desiderio e l'infertilità. Osservare una corretta alimentazione. Può essere una buona idea aiutarsi con integratori che contengano vitamina C, zinco, acido folico e selenio. Non esagerate con la caffeina. Due o tre tazzine di caffè al giorno vanno bene ma eccedere può essere un problema. Se, nonostante queste accortezze, state provando ad avere un bambino da tempo ma non ci riuscite, sarà bene rivolgervi al vostro medico per approfondire con analisi cliniche. Prima di procedere con accertamenti, una coppia giovane può attendere anche un anno, per gli over 35 converrà farsi qualche domanda in più dopo 6 mesi.
 
10-modi-per-aumentare-la-fertilita-maschile
 
 
 
 

Guarda anche