ads

Le 5 regole d'oro per viaggiare con un neonato

 
le-5-regole-d-oro-per-viaggiare-con-un-neonato

Importante tener presenti alcuni consigli fondamentali per un piacevole viaggio in compagnia del proprio bebé.

1. Adattare le aspettative
Il primo segreto per rendere il proprio viaggio rilassante e divertente è quello di evitare paragoni con quelli fatti in coppia o con amici. La presenza di un neonato rende tutto diverso, di certo non brutto, ma permette di vivere emozioni nuove.

2. Occhio alla meta
Attenzione anche alla destinazione del proprio viaggio. Infatti nel caso si opti per il mare, meglio zone sabbiose rispetto a quelle rocciose, mentre per la montagna la scelta ideale è quella di non prediligere elevate altitudini.

3. Ponderare gli spazi
Quando si parte con un bebé è bene dare priorità a ciò che sul posto è difficile trovare. Ecco perché è sempre bene informarsi di eventuali negozi e rivenditori nella zona. Meglio fare delle valigie o borse apposite per il cibo o i vestiti del bambino.

4. Mettere a proprio agio il bambino
La scelta migliore per fare un viaggio è quella di partire nelle ore in cui il piccolo abitualmente dorme. Oltre a dover considerare l'importanza di parasoli a ventosa da attaccare ai vetri dei mezzi di trasporto per evitare che il sole gli dia fastidio.

5. Intrattenere il neonato
Un altro segreto per rendere il proprio viaggio con bebé al seguito piacevole è quello di intrattenerlo il più possibile. Ogni tanto nel tragitto perciò bisogna giocare, cantargli una canzoncina e fare tutto quello che possa distrarlo e contemporaneamente rilassarlo.


 
 
 
 

Guarda anche