ads

Come scegliere on line pannolini economici di qualità

 

Con l’arrivo di un neonato in famiglia la scelta dei pannolini giusti diventa fondamentale. I bambini ne consumano in media 5 al giorno, anche 8 quando sono neonati e la cacca liquida è frequente. 


Bombardati da mille pubblicità come siamo, non è sempre facile districarsi tra le molteplici caratteristiche di ogni prodotto e le varie offerte presenti sul mercato. 


Oltretutto oggi, per questioni di comodità, è diventato anche più frequente acquistarli online approfittando di offerte periodiche e della comodità di riceverli direttamente a casa. Ma, volendo avvalerci di quest’ultima opzione, come scegliere i pannolini giusti per il nostro bambino? Quali caratteristiche essenziali devono avere? Alcune aziende, ormai sempre più spesso, inviano un campione prova a casa alle neo-mamme per farsi conoscere e offrire la possibilità di testare il prodotto prima dell’acquisto. 


E’ fondamentale che il pannolino sia innanzitutto morbido: questo vale sia per i neonati, i quali hanno una pelle particolarmente delicata e spesso irritata e arrossata, sia per i più grandi che, muovendosi in continuazione, potrebbero avvertire fastidio quando il pannolino sfrega sulle gambe. Per questo motivo è importante che siano anche molto flessibili, per permettere al bambino di muoversi liberamente senza sentirsi ingabbiato. 


Altra caratteristica fondamentale che il pannolino deve avere è un'ottima capacità di assorbenza per evitare così arrossamenti dovuti al contatto prolungato della pelle con i suoi bisognini. Inoltre, dovendo contenere feci inizialmente abbastanza liquide, è opportuno che abbia una buona tenuta e bande laterali ben aderenti.


 
come-scegliere-on-line-pannolini-economici-di-qualita
 
 
 
 

Guarda anche