ads

I 5 principali consigli utili per addormentare un neonato

 
i-5-principali-consigli-utili-per-addormentare-un-neonato

I neonati nei primi mesi di vita hanno la necessità di ricevere tante cure ed attenzioni da parte dei genitori e soprattutto dalla propria madre.


Dormire bene non è solo importante per la salute di un adulto, ma anche per quella di un neonato. Alcune volte risulta difficoltoso per certi genitori far addormentare il proprio neonato.


Ci sono però alcuni utili consigli che risultano molto efficaci nei confronti di questo piccolo inconveniente.


Un primo consiglio potrebbe essere quello di svolgere le normali attività quotidiane durante il giorno per tenerlo sveglio e cercare di realizzare meno lavori possibili nelle ore notturne, garantendogli maggiore tranquillità per prendere sonno.
Altro consiglio è di cercare di non svegliare il neonato mentre dorme, questo potrebbe innervosirlo e conseguentemente portarlo ad avere difficoltà ad addormentarsi.
Un'altra strategia, un po' sottovalutata, è di garantire un buon materasso e letto per migliorare l'umore e generare anche una funzionale postura del corpo favorendo così l'addormentamento.
Continuare le routine quotidiane che sono state scelte assieme al proprio bambino può essere un altro intervento che si può provare, i neonati sono generalmente molto abitudinari, interrompere tutto ciò potrebbe portarli a manifestare un po' d'ansia, acerrima nemica di un corretto sonno.
Ultimo rimedio che si può scegliere, è di cercare di cambiare il tipo di relazione che di solito si instaura con il neonato, trasmettendogli tranquillità e non nervosismo e pressioni.


 
 
 
 

Guarda anche